A+ R A-

AL FESTIVAL DEI GIOVANI ORI PER IL BARION NEL CANOTTAGGIO

 

AL FESTIVAL DEI GIOVANI ORI PER IL BARION NEL CANOTTAGGIO

Il  Canottaggio è quello sport armonioso in cui l’atleta con l’ausilio dei propri muscoli attraverso appositi remi muove una imbarcazione gareggiando con gli avversari nel raggiungere il traguardo nel più breve tempo possibile.

Apparentemente semplice, in realtà presenta diverse difficoltà, e necessita per chi lo pratica di duttilità motoria, capacità di coordinamento e notevole equilibrio. Sono queste le caratteristiche di una regata che portano il canottaggio ad essere collocato tra gli sport di tipo misto, aerobico-anaerobico dall’intenso sforzo energetico.

 

Quattro medaglie d'oro e nove in totale rappresentano il bottino conquistato dal circolo Canottieri Barion, al Festival dei Giovani di Sabaudia, dove oltre 1500 tra Allievi e Cadetti, componenti di 124 società remiere, si sono ritrovati sul lago di Paola, nel Lazio per la 27esima edizione della manifestazione.

Quattro primi posti, un argento e quattro bronzi, consentono al circolo presieduto da Luigi Lobuono di scalare diverse posizioni nel medagliere, facendosi largo tra le migliori realtà meridionali.
Ilaria Bovio, ottiene addirittura due ori  nel 7.20 e nel singolo Allieve C, mentre altre le due vittorie sono state conquistate nel 7.20 Cadetti da Raffaele Barile e Cristina Fiore. Per i due, anche un argento nel singolo (Barile), ed un bronzo (Fiore) nel doppio con Raines di LNI Barletta, oltre a quelli ottenuti nel 7.20 da Marco Silvestri (Allievi B), Michelangelo Quaranta e Nina Renna (Allievi B2), a riprova della competitività anche della squadra femminile.

A coronare i successi ottenuti si aggiungono i riscontri positivi, anche nelle altre gare con il podio sfiorato nel 7.20 Allieve B2 da Nina Renna, che si era piazzata davanti a tutte prima di accusare un guasto tecnico e finire al quarto posto.
Da segnalare le buone prestazioni offerte anche da Marco Silvestri, quinto nel 7.20 Allievi C, Roberto Sivo, sesto nel singolo ed ottavo nel 7.20 Allievi C, e Michelangelo Quaranta, settimo nel 7.20 Allievi B2.

Nel complimentarci con questa eccellenza di sport locale diamo appuntamento ai nostri amici per seguire la prossima regata a supporto del Barion.

Fonte: Canottieri Barion

Bari 11 luglio 2016

Vito Buono

© RIPRODUZIONE RISERVATA





Lunedì 11 Luglio 2016 16:02